Home / Business / Come monetizzare su instagram

Come monetizzare su instagram

/
138 Views
img

Al giorno d’oggi Instagram è stata una delle piattaforme di social media coinvolgenti e più popolari. La sua popolarità sta aumentando follemente.
Ci sono quasi 800 milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo. Quindi, è facile capire che si tratta di una piattaforma di social media altamente coinvolgente e allettante sia per gli investitori sia per i compratori.

Bene, ma il nostro obiettivo in questo articolo non è quello di mostrarti i numeri e le statistiche di Instagram, oggi vogliamo parlare di soldi e di come farli tramite il nostro profilo Instagram. 
Prima di monetizzare il tuo account, devi assicurarti che ci sia un buon traffico e una buona interazione nei post quotidiani.

Impensabile riuscire a monetizzare e fare marketing con profili che hanno pochi follower e bassa interazione.
Se fai marketing con numeri bassi, oltre a rovinare il tuo profilo difficilmente riuscirai a ricavare qualcosa in termini di monetizzazione.

Se stai creando un profilo Instagram solo per monetizzare dovresti pensarci molto bene, quando pensiamo di intercettare l’interesse dei nostri follower con qualche post, stiamo commettendo il primo grande errore.

La gente ti segue se hai qualcosa da dire, o da mostrare (Come molti account di Instagram che pubblicano foto di parti del corpo ndr) cerca quindi una tua nicchia di riferimento che abbia la possibilità di essere espansa e maggiorata dalle nostre qualità.

Le aziende prima di affidarsi a te come influencer controllano bene il tuo profilo, se hai follower reali o comprati, se hai falsato in qualche modo i dati di interazione molte aziende medio-grosse potrebbero rifiutare una collaborazione con te.

Per far crescere il tuo account su Instagram, hai bisogno di coerenza, pazienza e organizzazione. 
Ci vuole tempo come per ogni piattaforma social, se il nostro obiettivo è far crescere un pubblico interessato a quello che condividiamo, dobbiamo solo cercare di farlo crescere piano a piano. 
Tutto quello che devi fare è creare un profilo e gestirlo in modo professionale, facendo attenzione a quello che si posta e anche a quello che si scrive sotto i post.
Attenzione però a non forzare troppo la mano, altrimenti c’è il rischio di finire nel famigerato shadowban, il ban di Instagram che rende le foto del tuo profilo invisibili a tutti, così da andare ad annullare tutte le foto e il possibile engagement derivante dalle nuove foto.

Ci sono alcune opzioni che puoi scegliere per trarre guadagno dal tuo account Instagram.
Tramite il tuo account instagram puoi vendere abbigliamento come magliette, felpe, cappelli e così via.
Puoi usare il tuo account Instagram per promuovere programmi di affiliazione che sono molto popolari al giorno d’oggi.
Esistono veramente molte piattaforme che ti consentono di monetizzare il pubblico del tuo profilo.

Ovviamente: Dovete scegliere il tipo di affiliazione adatto al vostro pubblico, pensare di monetizzare completi intimi o tendaggi di casa se abbiamo un pubblico di ragazzi dai 15 ai 20 anni. La base se volete fare i soldi online e sempre quella studiare il proprio pubblico e le persone che ci seguono, solo conoscendo bene il nostro target riusciremo a monetizzarlo nel migliore dei modi.

Come fare soldi su Instagram

Fare i soldi è una parola grossa, ma con i giusti numeri e il giusto comportamento possiamo sicuramente raccimolare un bel gruzzoletto per toglierci qualche sfizio. Ricordate che a differenza di youtube che paga ogni visualizzazione del video, Instagram non remunera nulla per le visualizzazioni del vostro profilo, quindi per guadagnare con instagram dovrete usare metodi “Esterni” alla piattaforma.

Guadagnare con le affiliazioni su Instagram

Una delle più grandi opportunità per monetizzare il tuo Instagram e sicuramente la vendita di prodotti in affiliazione, sponsorizzando così prodotti da acquistare su siti internet di terze parti. Ricorda però che solo dopo i 10.000 follower potrai avere la possibilità di sponsorizzare link tramite lo swipe up, altrimenti sotto i 10.000 dovrete semplicemente inserire il link generale alla pagina prodotti direttamente nella vostra bio.

Quando però inserire il link nelle stories, ricordatevi che l’interazione tende a calare e quindi evitate di abusare di questa funzione dello swipe up. Inserite naturalmente ogni tot post una pubblicità o una sponsorizzazione, così da rendere il più naturale possibile la vostra monetizzazione.

Sponsorizzazione diretta

Se vuoi fare soldi con il tuo account su Instagram e sponsorizzare prodotti di aziende devi avere un buon numero di follower, questa è la condizione primaria. 

Se hai un buon seguito naturale (Circa 50.000 seguaci come minimo), ci sono molte aziende che vogliono promuovere i loro prodotti e servizi attraverso un account che ha un gran numero di follower attivi e interessati ai loro prodotti.
All’inizio molte aziende ti proporranno di sponsorizzare i loro prodotti in cambio del prodotto, soluzione molto semplice che molte volte fa contenti sia l’azienda, sia te che ricevi un prodotto senza pagare.
Ma se i numeri salgono e sale l’interazione potrete iniziare a chiedere dei compensi per i post e per le stories che pubblicherete sul vostro profilo, una soluzione che riuscirete a raggiungere una volta arrivati a dei buoni numeri sul vostro profilo.

Se siete delle ragazze e pubblicate molte foto in bikini, 100.000 follower sono ormai pochi visto la grossa concorrenza su instagram, ma se siete degli studiosi o ingegneri probabilmente 30.000 follower vi potranno bastare per iniziare a monetizzare.

Belle foto, aumentano i guadagni

Instagram per ora è ancora un social che si basa sulle foto, e sulla fotografia possiamo far passare la linea sottile del nostro guadagno. Una foto coinvolgente e fatta tecnicamente bene può attirare maggiormente interazioni e possibili follower.

Quindi come primo passo per sfondare su Instagram, dobbiamo iniziare a realizzare e produrre fotografie che possano attirare subito l’occhio di chi sta scorrendo la bacheca di Instagram.

Evitiamo anche grossi testi sotto le foto che molte volte vengono ignorati palesemente, cercate quindi di portare i vostri utenti su una piattaforma esterna dove l’utente veramente interessato può informarsi a dovere sull’argomento trattato.

Acquista su Amazon

16,91€
19,90
disponibile
23 nuovo da 16,91€
1 usato da 15,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,91€
19,90
disponibile
21 nuovo da 16,91€
Amazon.it
Spedizione gratuita
1,29€
disponibile
1 nuovo da 1,29€
Ultimo aggiornamento il 14 Settembre 2019 18:43

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :