Regali indesiderati, ecco come riciclarli

Home Business Regali indesiderati, ecco come riciclarli
regali indesiderati

Le feste, ricorrenze in generale e il Natale in genere sono sinonimo di regali, e i regali molto spesso sono sinonimi di oggetti da riciclare per amici e parenti, meglio se lo fate come regalo a gente che non conoscete o che non vi ha mai fatto un regalo per evitare di cadere in situazioni spiacevoli, oggi quindi parliamo assieme su come riciclare i regali indesiderati e riuscire a farla franca con questa pratica che molte volte potrebbe essere considerata odiosa.

Riciclare i regali indesiderati


Finito il pranzo di Natale, arriva sicuramente il momento di scartare i regali di natale, e come tutti gli anni i regali passano da quelli brutti a quelli belli, soprattuto se fatti da parenti che non vediamo mai.

Se non volete fallire voi stessi nel fare un regalo, vi consigliamo prima 2 regali che sono sempre ben accettati da tutti, sia che siano invitati sia che siano ospiti.

Un mazzo di rose rosse è sempre un regalo ben accettato se rivolto ad una moglie o ad una campagna, le rose sono simbolo di serenità e di intensità familiare, una sorta di abbraccio floreale che possiamo dare ad una persona alla quale vogliamo veramente bene.

Per fare un regalo floreale ormai possiamo anche rivolgerci a dei servizi di consegna come floraqueen italia, shop che ci consente di ordinare e scegliere direttamente online i prodotti floreali che preferiamo.

Anche un cesto natalizio con degli alimenti può essere un regalo veramente apprezzato da tutti, il cibo è sicuramente uno degli elementi che unisce diverse persone anche in base ai gusti delle nostre amicizie. Evitate di regalare ovviamente prodotti che sappiamo possano essere difficili da mangiare, evitiamo quindi di regalare un panettone ad un celiaco e un pezzo di formaggio ad una persona intollerante al lattosio.

Quindi se vogliamo veramente fare dei regali sensati possiamo tenere a mente i consigli che vi abbiamo elencato sopra

Ma se i doni ricevuti non ci piacciono, come possiamo riciclare i regali?

Amici e parenti vi hanno regalato il solito maglione pacco comprato al discount? o avete ricevuto un tablet dalla nonna che si è scordata che praticamente ne avete una collezione sulla scrivania?

Voglio oggi aiutarvi a riciclare i vostri regali di Natale, consigliandovi dove e come poterli vendere in cambio di qualche denaro, o scambiare per avere magari un oggetto di pari valore.

Prima di mettere in vendita un oggetto però ricordatevi di andare a controllare il prezzo di vendita di quel prodotto, andando subito a mettere un prezzo interessante al momento della vendita, senza passare per affaristi, normalmente il prezzo dei regali indesiderati deve partire da un -30% rispetto al prezzo di vendita negli store online e fisici.

Che voi vogliate venderli perché non vi piacciono o per monetizzare qualche soldo, il web offre infinite possibilità per aiutarvi nella vostra impresa.

Riciclare i vostri regali di Natale Online

Sicuramente è la situazione più comoda ma dovete fare attenzione a non farvi beccare da chi ve lo ha regalato, evitate di rivendere online un oggetto regalatovi da qualche amico che è sempre presente, non fareste una bella figura se veniste beccati.

  • Ebay 
    Forse la più classica delle piattaforme di scambio e di vendita di oggetti, potete venderli ad un prezzo stabilito o far partire un’asta per vedere di racimolare qualche soldo in più, integra completamente Paypal ( Stesso proprietario eh ), quindi sicuramente una delle piattaforme più consigliate per riciclare i vostri regali indesiderati.    
  • Facebook
    Da poco tempo anche Facebook ha un suo Marketplace interno che permette di organizzare le vendite di oggetti, anche se ancora in una fase di partenza ci sono già molte inserzioni presenti.
    Non dimentichiamo poi i classici gruppi di vendo e scambio o di baratto che possiamo praticamente trovare aggregato ad ogni provincia o paese, fate attenzione a utilizzare questo metodo, perchè facebook ripropone la notifica del vostro oggetto ad amici e parenti, quindi il rischio venire scoperti è molto forte.
  • Subito.it
    Sicuramente la migliore soluzione per chi vuole vendere roba usata, il sito è completamente dedicato agli annunci, trova quindi la sua giusta posizione per la vendita dei prodotti usati e/o annunci di prodotti particolari. Perfetto se vogliamo vendere i regali indesiderati senza avere grosse preoccupazioni e rimpianti.

Riciclare i regali di Natale nei mercatini dell’usato

  • Mercatini dell’usato Ultimamente abbiamo visto un grosso fiorire di mercatini dell’usato e del baratto, ci sono quelli dedicati agli oggetti per bambini, quelli dell’antiquariato ma che aggregano anche altri oggetti, sicuramente al momento della compravendita avremo un guadagno minore, ma se siete poco avvezzi alle compravendite online risulterà il modo migliore per piazzare i nostri regali, anche se ovviamente parliamo di regali da riciclare con un determinato valore se vogliamo avere un riscontro in questi luoghi.

Tirando le somme, da quando il web fa parte delle nostre vite, abbiamo molte più occasioni per poter riciclare i nostri regali indesiderati, che vogliamo scambiare o monetizzare poco importa, troveremo quasi sicuramente un utente che adorerà quello che proporremo in vendita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.