Home / Tecnologia / I migliori software gratuiti e a pagamento per la grafica pubblicitaria

I migliori software gratuiti e a pagamento per la grafica pubblicitaria

/
455 Views

Al giorno d’oggi in rete è possibile scaricare gratuitamente, oppure acquistare, decine di software e programmi di grafica pubblicitaria. Questa è un’attività che sta ingrandendosi sempre di più, esistono ormai tantissimi corsi di grafica pubblicitaria dai più costosi e blasonati ai più economici e pratici. Ma volendo fare una cernita dei migliori software ora disponibili sul mercato, gratuiti e non, dobbiamo necessariamente restringere il campo a 5 software principali.

Adobe Photoshop

Il primo e immancabile programma di editing fotografico e di grafica è Adobe Photoshop. Esso è ormai il pioniere di qualsivoglia corso di grafica pubblicitaria, scelto ed utilizzato da centinaia di migliaia di professionisti in tutto il mondo. Esso possiede quasi infinite possibilità di ritocco e di creazione di flyer pubblicitari grazie alla sua interfaccia dal facile utilizzo e che nel corso degli anni gli sviluppatori hanno modificato integrando e aggiungendo sempre più strumenti per la realizzazione di prodotti finali perfetti. E’ purtroppo un programma abbastanza costoso e non alla portata di tutti, ma vale comunque la pena di utilizzarlo se si cerca un software di livello professionale. E’ comunque possibile utilizzare una versione gratuita di Photoshop, chiamata ‘Photoshop Express’, essa è munita di molteplici strumenti che permettono di lavorare in modo abbastanza fluido e libero.

GIMP

Questa è una validissima alternativa gratuita e quindi open source al più famoso software di grafica pubblicitaria, Photoshop. Infatti è stato lanciato appositamente per ricreare nel modo più fedele possibile l’interfaccia di Photoshop così da facilitarne l’utilizzo a chi già aveva esperienza di grafica pubblicitaria. Inizialmente disponibile solo su piattaforme Linux ma successivamente aggiornato per essere supportato anche su sistemi operativi come Windows e Mac. GIMP è un programma molto utile per il fotoritocco e per la creazione di progetti grafici, vanta un interfaccia minimal fruibile sia da un pubblico di amatori che da persone specializzate. Grazie anche al suo manuale utente in italiano è possibile capire il funzionamento di tutti gli strumenti disponibili.

Forse ti può interessare: wordpress.org o wordpress.com quale scegliere?

Adobe Illustrator

Questo è il software per eccellenza per fare grafica vettoriale, le immagini vettoriali possono essere scalate per un numero infinito di volte senza doversi preoccupare della qualità. Illustrator permette di creare loghi, copertine, manifesti pubblicitari, brochure, sfruttando la versatilità di questo software è possibile anche creare layout di siti web senza dover avere nessuna particolare capacità nel disegno a mano libera perché il programma stesso supporterà l’utente automaticamente. Anche questo è un prodotto a pagamento con un abbonamento mensile, ma è davvero il top di gamma per chiunque speri di ottenere risultati eccezionali.

Inkscape

L’alternativa migliore al momento ad Adobe Illustrator è Inkscape. Si basa anch’esso su un sistema di grafica vettoriale, supporta tutte le caratteristiche grafiche più avanzate e la maggior parte dei formati di file grafici, supporta, inoltre, i meta-dati di Cretive Commons ma è uno strumento rivolto principalmente a pubblicitari che lavorano sul web, ha infatti dei limiti quando si parla di lavori per la stampa. Ha lo scopo principale di offrire uno strumento open source ai neofiti e ai professionisti del web.

Blender

Questo è un altro software gratuito che è possibile trovare e scaricare in rete, si tratta di un programma di altissima qualità per la grafica 3D. Disponibile su tutti i maggiori sistemi operativi, esso è un ottimo strumento per la modellazione, suddivisione di superfici, font vettoriali, animazioni, montaggio video, rendering e addirittura creazione di videogiochi.Una delle peculiarità di Blender è che molte delle sue funzioni principali possono essere utilizzate tramite delle combinazioni di tasti sulla tastiera, in questo modo imparando i tasti corretti, grazie anche al manuale in italiano, è possibile velocizzare moltissimo il lavoro del grafico.

Questi, più o meno, rappresentano i migliori software al momento disponibili per la grafica pubblicitaria, sono tutti dei validi programmi, e ognuno di essi è specializzato in un ambito in particolare, basta solo capire che tipo di lavoro bisogna sviluppare e scegliere il software più adatto. Le versioni a pagamento sicuramente offrono delle comodità e delle funzioni in più ma i programmi gratuiti sopra riportati rappresentano davvero delle alternative più che efficaci permettendo all’utente di lavorare senza rimpiangere i software più costosi.

 

Acquista su Amazon

32,30€
38,00
disponibile
5 nuovo da 32,30€
Amazon.it
Spedizione gratuita
93,22€
disponibile
13 nuovo da 93,22€
Amazon.it
Spedizione gratuita
33,91€
39,90
disponibile
26 nuovo da 33,91€
Amazon.it
Spedizione gratuita
71,66€
89,99
disponibile
5 nuovo da 71,65€
Amazon.it
Spedizione gratuita
27,97€
53,03
disponibile
8 nuovo da 27,97€
4 usato da 20,81€
Amazon.it
Spedizione gratuita
21,60€
22,00
disponibile
6 nuovo da 19,50€
1 usato da 22,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
38,61€
84,13
disponibile
7 nuovo da 28,25€
3 usato da 33,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Luglio 14, 2019 9:14 am

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :