Home / Tecnologia / Come funziona uno Smart Home e perché usarlo in casa propria

Come funziona uno Smart Home e perché usarlo in casa propria

/
112 Views
img

Ti stai chiedendo cos’è uno smart home e vuoi sapere come funziona? In questa guida ti illustreremo i vantaggi, ma soprattutto sarai in grado di capire se questo dispositivo tecnologico potrà tornarti utile o no. 

L’accessorio viene tradotto in italiano come “casa intelligente“, tanto che il suo funzionamento si basa su un sistema di domotica avanzata e che comprende consente di gestire tutti i comandi e personalizzarli a seconda delle proprie intenzioni.

Perché usare uno smart home?

Nonostante la parola smart home comprenda e lasci intendere che vada bene solo per l’uso casalingo, in realtà non è così. Negli ultimi anni infatti, anche gli alberghi utilizzano sistemi intelligenti basati su questa tecnologia, per semplificare e ottimizzare i processi.

Il funzionamento dello smart home è molto semplice, ti basterà imparare i comandi e gestire tutto a voce. Che tu scelga Amazon Echo o Google Home poco importa, per il momento è sufficiente sapere che potrai svolgere le seguenti azioni con un solo comando vocale:

  • Accendere e spegnere tutte le luci dell’appartamento;
  • Gestire gli impianti elettrici, idrici e termici;
  • Aprire e chiudere le porte di casa;
  • Gestire la temperatura del climatizzatore;
  • Monitorare la video-sorveglianza;

Questa è solo una parte delle ulteriori azioni che potrai compiere. Naturalmente dal momento in cui gli smart home dovranno interfacciarsi con altrettanti device intelligenti, quest’ultimi dovranno essere compatibili.

Tutti i vantaggi di un assistente casalingo intelligente

Dopo averti spiegato come funziona uno smart home, a questo punto ti starai chiedendo se può fare al caso tuo e quali sono i vantaggi oggettivi nel possederne uno. Noi ne abbiamo trovati tre.

1. Sicurezza

La priorità è sicuramente la sicurezza in casa. Infatti potrai comandare il tuo dispositivo intelligente e far sì che ti possa avvisare di ogni movimento quando tu non sei in appartamento, ti notificherà eventuali perdite di gas o qualora ci fosse fumo e tanto altro ancora. Potrai controllare telecamere e antifurto, sopratutto in caso di intoppi durante le vostre vacanze, non obbligandovi cosi a tornare a casa per spegnerlo.

2. Comfort

Quello che al giorno d’oggi tutti noi desideriamo è il tempo. Anche risparmiare quei minuti per controllare le luci di casa, il sistema antifurto e gli altri monitoraggi che sono abituali è essenziale. Ormai quasi tutte le attività domestiche stanno per essere inserite nei processi di programmazione del vostro smart home.

Per non parlare della funzionalità di programmazione, ovvero quella che ti consente di scegliere un orario in cui sarà possibile attivare il sistema di video-sorveglianza, accendere e spegnere le luci e compiere tutte quelle azioni che solo uno smart home riesce a fare.

3. Stop agli sprechi d’energia elettrica

Ebbene si, il dispositivo di casa intelligente ti aiuterà anche a risparmiare elettricità. Lo smart home si prenderà la responsabilità di regolare la luminosità degli apparecchi elettronici, automatizzando il processo che ti toccherebbe fare manualmente, ma senza esperienza. Potete anche con la voce accendere e spegnere le luci interne ed esterne della vostra casa, aiutandovi cosi a risparmiare tempo ed energie.

Adesso ti è chiaro come funziona uno smart home e quali sono i vantaggi nell’averne uno? Se vuoi qualche consiglio al riguardo commenta pure questo post.

Acquista su Amazon

Ultimo aggiornamento il 14 Settembre 2019 17:01

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :