Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :
img

Come allenarsi e stare in salute comodamente da casa

/
105 Views

Allenarsi comodamente da casa si può. Stare in forma e favorire il nostro benessere con l’allenamento cardiovascolare senza ore in palestra e spostamenti complicati che portano via metà giornata è possibile. E la soluzione più semplice è uno strumento che è alla portata di tutti quelli che decidono di iniziare a fare attività fisica: il tapis roulant. Ma in quanti sanno come allenarsi correttamente per ottenere i risultati sperati? E quale modello scegliere?

 Quale tapis roulant acquistare?

 Il tapis roulant, oltre a essere un attrezzo casalingo, è molto presente anche nelle palestre, nelle strutture sanitarie come ospedali, centri di riabilitazione e cliniche di fisioterapia. Una diffusione ampia, dovuta principalmente al suo ingombro limitato, ma anche all’utilizzo non destinato solo agli atleti professionisti. Le attività che si possono svolgere vanno dalla classica corsa alla camminata e in tanti lo preferiscono perfino alla cyclette per via della libertà nei movimenti rimanendo in piedi e non essendoci un sellino.

Vediamo dunque di che cosa si tratta nella specifico. Il tapis roulant è composto da una piattaforma mobile, sulla quale si può correre e camminare, restando comodamente sul posto. La sua diffusione risale ai primi anni Settanta negli Stati Uniti d’America e a oggi è ampiamente diffuso in tutto il mondo.

In commercio si possono trovare tanti modelli di tapis roulant prodotti da aziende che operano a livello globale. Un’ampia produzione che però non sempre ci chiarisce le idee, anzi ci confonde al punto da non sapere che scelta fare. Il mio consiglio è di sapere in che luogo posizionare l’apparecchio, che tecnologia si sta cercando e quanto si è disposti a spendere. Scoprirai così che si possono trovare prodotti ragionati appositamente per le tue esigenze, sia che voi siate già allenati sia che voi siate alle prime armi, le varianti elettriche servono soprattutto a chi vuole essere accompagnato e tenere memoria del proprio andamento. Per trovare risposte a queste domande ti invito a visitare la pagina web https://www.migliortapisroulant.it

 In che modo potete allenarvi con il tapis roulant?

 

Non ci sono dubbi, il tapis roulant è lo strumento migliore per bruciare grassi e calorie e favorire salute e benessere. Infatti, la corsa e la camminata non hanno eguali per efficienza e sono un’ottima abitudine quotidiana. Col tapis roulant puoi gestire carichi di lavoro e velocità, creando a tua scelta un percorso di allenamento personalizzato. Inoltre, puoi anche usufruire dei profili e dei livelli già predefiniti dalla macchina o lavorare sulla frequenza cardiaca, magari aiutandoti con App specializzate.

Gli obiettivi possono essere vari: perdere peso, rafforzare i glutei o prepararsi per una maratona!

Il tapis roulant è consigliato soprattutto a chi inizia un’attività sportiva da zero o non svolge attività fisica da un periodo piuttosto lungo. Il miglior inizio possibile è la camminata, lenta, di circa 5 km all’ora, che potrà essere aumentata lentamente in maniera progressiva. Se invece si sceglie la corsa è utile impostare una velocità intorno ai 6,5 km all’ora. La corsa è adatta a chi vuole dimagrire, mentre la camminata per chi vuole tonificarsi, cercate di non esagerare soprattutto le prima volte che lo utilizzate, il rischio di un infortunio è sempre dietro l’angolo.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar