Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :
img

Birra e Salute, ecco quello che dobbiamo sapere per trovare una birra di qualità

/
605 Views

Il tema cibo e bevande negli ultimi anni sta tenendo banco su vari fronti, da una parte ci sono le grosse multinazionali che attente a moltiplicare i guadagni cercano in ogni modo di abbattere la qualità dei prodotti, e dall’altra ci sono piccoli produttori e realtà enogastronomiche ( Soprattutto in Italia ) che cercando di competere e di farsi strada in un mercato che sta diventano sempre più competitivo e caustico, anche a discapito a volte della salute dei cittadini.

Alimentazione e salute
Da qualche anno si è sviluppata una crescente attenzione verso il tema “salute”.
Se fino ad un decennio fa la maggior parte della popolazione non dava particolare peso al cibo e alle bevande, oggi, grazie anche alla maggiore facilità di reperire informazioni, si è capita l’importanza di una nutrizione equilibrata e di un corretto stile di vita.
Molti degli alimenti, solidi e liquidi, che fanno bene, per fortuna, sono anche degli autentici piaceri della vita: la birra è uno di questi!

L’importanza della qualità dei prodotti per il successo di un’attività
Stare attenti alla propria salute non significa vivere di rinunce ma, piuttosto, saper scegliere i prodotti giusti e controllare la qualità di ciò che mettiamo nel piatto e nel bicchiere.
Se prestare attenzione agli standard qualitativi è importante per il consumatore, diventa imprescindibile per chi gestisce un’attività e ha a che fare quotidianamente con la distribuzione e la somministrazione di cibi e bevande.
Un ristoratore, un gestore di un bar o di un bistrot non può permettersi di proporre prodotti che non appaghino appieno il palato dei clienti o non soddisfino le loro esigenze in termini di salute e benessere.
Per questo un’ elemento fondamentale che determina il successo di un’attività è affidarsi ad aziende esperte nella distribuzione bevande, specialmente per quanto riguarda bevande ampiamente amate e consumate come la birra, ora che molti piccoli produttori Italiani vorrebbero fare il salto di qualità per aumentare sopratutto le vendite.

Le proprietà benefiche della birra

La birra è una delle bevande più antiche, ha radici che affondano fino all’antico Egitto.
E’ costituita da:
• Acqua: ca. 85 %
• Alcol: 3 – 9 %
• Estratto secco: 3 – 8 %

Questa rinfrescante e spumeggiante bevanda non è solo buona ma svolge anche diverse azioni benefiche sul nostro organismo:

1) nella birra sono presenti principi nutritivi importanti come zuccheri e vitamine del gruppo B, acido folico e potassio;
2) contiene proteine e tutti e 8 gli aminoacidi essenziali;
3) contiene calcio e fosforo, importanti per la salute delle ossa e della memoria:
4) è ricca di flavonoidi che contrastano le patologie cardiovascolari;
5) essendo povera di sodio stimola la diuresi e, quindi, non solo non gonfia ma può addirittura combattere la ritenzione idrica.
6) contiene polifenoli e ha una funzione antiossidante rivelandosi, dunque, un’alleata della nostra giovinezza.
Ovviamente, non è semplice trovare birre artigianali e di qualità, molte volte i piccoli produttori vengono relegati al paese di nascita e trovare un’ azienda seria che si occupi di distribuzione bevande risulta sempre più difficile, sopratutto in un epoca dove va molto e troppo di moda il risparmio su materie prime e alimenti

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *