Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :
img

Come installare un tema per wordpress comprato su Themeforest

/
1188 Views

Uno dei maggiori marketplace dove trovare temi per WordPress già pronti è sicuramente Themeforest, ma se una volta comprato il tema e vi trovate in difficolta per l’installazione non siete sicuramente i soli, infatti i temi comprati online molte volte non sono installabili tramite la classica procedura di caricamento del fil .zip nella sezione temi di WordPress, ma vanno caricati via ftp nella apposita cartella.
Oggi però oltre a spiegarvi come caricarlo via ftp ( Metodo Classico ), vi voglio spiegare anche un altro metodo per poter installare un tema per wordpress comprato su Themeforest senza dover andare a toccare nessuna cartella nel nostro spazio ftp, ed evitare rischi se non siete molto avvezzi ad aprire le cartelle del vostro sito.

Le alternative per installare il tema acquistato su Themeforest che ci rimangono sono solo due, o tramite ftp o tramite il plugin rilasciato direttamente da Envato.
Ma andiamo insieme a vedere le due operazioni possibili.

  1. Installazione via Ftp 
  2. Installazione tramite il plugin ufficiale di Envato Market

Per installare in Ftp il nostro tema per wordpress comprato su Themeforest non servono moltissime cose.

° Programma ftp che deve essere configurato con i dati ftp del nostro spazio web ( In alternativa potete usare anche Google Chrome o lo spazio per gestire i file che molti Hosting mettono a disposizione.

Una volta aperta la cartella del nostro spazio, caricheremo la cartella con il nome del tema che avremo scompattato dal file .zip appena scaricato, la posizione dovrà essere la seguente come in foto.

 

Nella foto qui a sinistra potete vedere il percorso che dovrete fare per trovare la cartella Themes nel vostro ftp.

Cartella principale – Wp-content – Themes

Una volta selezionata la cartella, trascinateci dentro la cartella del vostro tema, sia quella principale, sia il tema Child se disponibile.

Inserita la cartella e aspettato il tempo di caricamento, potremo trovare il tema appena inserito nella sezioni tema del nostro WordPress.

 

 

 

 

 

 

Vediamo ora invece come funziona il caricamento del tema tramite il plugin ufficiale Envato Market per WordPress

Questo plugin non è disponibile nella sezione plugin comune dove normalmente installate gli altri, ma dovrete procurarvelo voi scaricandolo da questo link:

Plugin Envato Market per WordPress ( Clicca qui )

Una volta caricato il nostro plugin in WordPress e aperto  si aprirà questa schermata: ( Seguite attentamente passo per passo tutte le istruzioni, in modo da non commettere errori e non dover rifare tutta la procedura )

Portiamoci con il mouse e clicchiamo su Clicking this link e una volta effettuato l’accesso con i nostri dati di Envato, ci troveremo davanti a noi questa schermata.

Date un nome accattivante al vostro token e selezionate ( Come ho fatto io ) le 3 caselle di cui abbiamo bisogno per il nostro scopo finale, e una volta cliccato sulla accettazione dei termini e condizioni, cliccate su Crea Token, e vi comparirà il vostro token per configurare il plugin, quindi tornando sulla pagina del plugin sul nostro sito andrà inserito nello spazio Token.

Una volta copiato e incollato il vostro token cliccate su Save Changes e vi apparirà questa schermata contenente il riepilogo dei vostri acquisti nella sezione temi di Themeforest.

Selezionate e cliccate installa sul tema che vorrete installare, e il gioco è fatto.

Sicuramente non è semplice come passaggio quello della configurazione del plugin, ma se proprio non avete dimestichezza con i programmi Ftp è sempre meglio evitare di andare a metterci mano, prima di combinare qualche pasticcio e ritrovarsi ad azzerare tutto ancora una volta.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

1 Comments

    Leave a Comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *