Home / Tecnologia / Creare un’email provvisoria valida

Creare un’email provvisoria valida

/
341 Views
img

Cerchi una email provvisoria valida? Prima vorremmo spiegarti esattamente, come funziona, che cos’è e dove potresti utilizzarla. Anche nota come posta elettronica temporanea, ti tornerà utile qualora volessi iscriverti in un sito, ma senza utilizzare il tuo contatto personale.

Va detto però, che una email temporanea si chiama così, poiché viene usata solo per un brevissimo lasso di tempo, magari giusto quei pochi minuti per ricevere un codice di verifica da inserire. Ma vale la pena utilizzarla? Dipende da quel che vorrai farci.

Quale email provvisoria valida scegliere? Come funziona

Prima di tutto, devi sapere che una email provvisoria valida è anche nota come usa e getta, perché riesce ad esistere online, per un periodi di tempo limitato. Alcuni provider ti offrono la possibilità di usarla in 10 minuti, altre in ore e ulteriori a disposizione magari, per 5 giorni.

I servizi di posta elettronica temporanea esistono sia per il “mercato italiano” che per quello inglese o di altre parti del mondo. Ti sconsigliamo di usare una email usa e getta per iscrizioni su siti importanti e con dati sensibili, quali: social network con un profilo vero (per quello dai priorità a Gmail o Outlook), account bancari o carte di credito/debito online.

  1. Mohmal;
  2. Dropmail;
  3. Mailinator;
  4. YOPmail;
  5. MyTrashMail;
  6. Tempr.Email;
  7. Fakemail;
  8. Fakemail Generator.

Creare una email temporanea personalizzata: si può?

Se ti stessi chiedendo se creare una email temporanea personalizzata e che sia ovviamente funzionante, la risposta è “ni”. Al momento, l’unico provider che offre un sevizio di email usa e getta semi-personalizzato è Guerilla Mail.

All’interno della home page, ti basterà cliccare “compose“, una sezione in cui a differenza degli altri servizi di posta elettronica provvisori, potrai inviare una email anonimamente. Ti consigliamo di leggere sempre, i tempi di autodistruzione per evitare spiacevoli inconvenienti.

Email provvisoria valida per Netflix, Facebook e social network

Non esiste una email provvisoria valida per Netflix, Facebook, Instagram o qualsiasi esso sia il social o servizio di riferimento. Con gli anni infatti, i colossi hanno potenziato i loro server, essendo in grado di riconoscere e abolire, le email usa e getta per evitare i furbacchioni delle registrazioni gratis.

Cosa succede a questo punto? Che dovrai provare manualmente, tra i servizi di posta elettronica temporanea e anonima citati sopra (e quelli che troverai sul web). Mal che dovesse andare, il sito ti dirà che la tua email è invalida.

Email provvisoria per stalkerare le persone? Ecco perchè non potrai farlo

La tentazione di voler creare una email provvisoria per stalkerare o rompere le scatole a qualcuno è molto grossa, ma ricordatevi che oltre a essere penalmente rilevante (State tranquilli che a meno che voi siate esperti in informatica, commetterete qualche sbaglio che consentirà agli inquirenti di rintracciarvi anche senza grosse difficolta) molti servizi email tendono a scremare queste email proveniente da server di email temporanee, quindi ci sono grosse possibilità che questa email finisca nello spam, cercate quindi di utilizzare questi servizi solo per evitare spam in servizi automatici e le conseguenti rotture di scatole, non per far del male a qualcuno o rovinare la vita a qualcun altro.

E tu per che cosa vorresti utilizzare la tua email provvisoria? Per dubbi o difficoltà, scrivi pure nei commenti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :