Home / Parliamone / Il web e le sue comodità

Il web e le sue comodità

/
145 Views
img

Il web è nato per aiutare l’uomo e non viceversa, anche se ultimamente siamo schiavi moderni di smartphone e altre amenità tecnologiche, quando si è creato internet si pensava di mettere al servizio delle persone una opportunità unica di comunicare e di risolvere i problemi più facilmente.

Internet, Web e la comodità dei servizi

Internet è diventato indispensabile ormai per quasi tutti i nuovi lavori, la comodità di alcuni servizi che vengono forniti in modo gratuito non hanno paragoni basti pensare che ormai online si può calcolare il proprio codice fiscale in poche mosse, ma se ciò non bastasse digitando su google ” Calcolo Codice Fiscale Inverso ” potrete recuperare i dati del proprietario del codice fiscale anche se in modo un attimo approssimativo, ma sicuramente molto vicino alla realtà delle cose, basta provare per credere.

Ma il web dovrebbe essere usato come strumento di aggregazione e di miglioramento della condizione sociale e lavorativa della gente e non come centro disfunzionale per repressi rabbiotici e sociali.

Come il web ha creato un nuovo lavoro

Non serve essere degli scienziati per capire che il web e internet in generale hanno permesso a molte persone di sfruttare la loro fantasia per crearsi un lavoro anche piuttosto redditizio, basti pensare come gli Youtuber hanno sfondato il muro della percezione per quanto riguarda il basso guadagno e da passatempo inutile hanno portato questa professione ad un vero e proprio lavoro. Quindi pensare ora a quanto guadagna uno youtube potrebbe farti venire molta voglia di prendere una videocamera e iniziare a registrare qualche video di cucina o di scherzi alla mamma.

Altra possibilità di lavoro che è stata generata dal mondo del web è quella di poter sfruttare le proprie interazioni sociali a proprio favore creando micro reti di vendita e di influenza che a volte possono portare la propria persona a essere seguita da milioni di follower.

Web 4,0 e il lavoro online, quale sarà il futuro?

Il futuro del web è probabilmente domani, la velocità di sovrascrittura dei dati è talmente imponente che prefissarsi di capire quale sia il futuro della rete è puramente utopia.

Sicuramente già oggi possiamo vedere le evoluzioni del lavoro online, quelli che prima offrivano i loro servizi in uffici con segretarie e molti dipendenti, ora lavorano da un computer in qualche parte spaesata del mondo e fanno lo stesso fatturato annuo. Quindi una razionalizzazione dei soldi spesi e delle spese che normalmente affliggono ogni proprietario di una azienda.

Quindi il web come base ha una forte riduzione di costi per la nostra attività, anche la delega di servizi che prima ti portavano costi accessori molto alti, ora si possono delegare a freelance in tutto il mondo, togliendo cosi i costi mensili fissi che mettono in crisi molte piccole attività in Italia.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :