Home / Food / Perchè bere acqua fa bene

Perchè bere acqua fa bene

/
863 Views

Sicuramente è un tema che si affronta sin da bambini, bere acqua fa bene e fa bene berla tutti i giorni, quasi fino a due litri al giorno.
L’acqua è l’unico elemento che possiamo assumere giornalmente che non ci fa male, anzi un consumo abbondante di acqua ogni giorno può aiutarci a mantenere in funzione diverse parti del nostro corpo.

Anche se non apporta alcuna caloria non potremmo sopravvivere più di 3-4 giorni senza acqua, potremmo rinunciare al cibo per addirittura 30 giorni, ma probabilmente saremmo già morti se non apportassimo dell’acqua entro 3-4 giorni.

L’importanza dell’acqua è legata a due fattori

L’acqua è la sostanza principale che costituisce il nostro corpo. Circa i 2/3 del nostro corpo sono formati d’acqua, un valore che varia con il sesso, la costituzione e l’età: nel neonato la percentuale è del 75%, mentre nella donna l’acqua rappresenta circa il 50% del peso totale.

    • Un ambiente perfetto in cui si svolgono tutte le reazioni vitali. È necessaria per la digestione, l’assorbimento, la circolazione,
      l’escrezione, la costruzione dei tessuti. Mantiene il buon equilibrio
      ormonale e garantisce una corretta funzionalità renale; inoltre, preserva le giunture, lubrifica i tessuti degli occhi e dei polmoni e protegge il feto durante la gravidanza.
    • Interviene nella regolazione della temperatura corporea.Quando si suda, è l’acqua che evapora sulla pelle a sottrarre calore al corpo, raffreddandolo e riportando il nostro corpo ad una temperatura accettabile, tramite il sudore il nostro corpo si libera anche di scorie e tossine accumulate durante la giornata.
    • Permette il trasporto delle sostanze nutritive. È attraverso il sangue e il sistema linfatico che l’acqua trasporta nutrienti e ossigeno alle cellule; inoltre, essa stessa contiene disciolti preziosi sali minerali, come il calcio e il ferro.
  • Disintossica l’organismo. Elimina le sostanze di rifiuto tramite il sudore, l’urina e le feci. L’acqua che perdiamo quotidianamente (da 2 a 3 litri) deve essere prontamente reintegrata in modo da mantenere costante il bilancio idrico dell’organismo. Basta una diminuzione del 2-3% dell’acqua corporea per accentuare la sensazione di fatica e indurre nervosismo.

L’acqua non viene eliminata solo con le feci, le urine o il sudore, viene  eliminata dal nostro organismo anche attraverso la respirazione. In un giorno possiamo perdere in totale anche 2,5 litri di acqua che vanno reintegrati costantemente con una forte re-idratazione.
L’acqua che assimiliamo non proviene solo dalla assunzione diretta, ci sono molti cibi solidi che ci forniscono un apporto importante di acqua, l’anguria è il simbolo della frutta che apporta la maggior parte di acqua al nostro corpo.

Bere acqua per abbassare la pressione

Se soffrite di pressione alta, oltre ad i cibi che fanno aumentare la pressione, bisogna sicuramente dedicare un capito va dedicato ai liquidi.
Sicuramente dobbiamo evitare alcolici e bevande gassate, la pressione del sangue dipende da moltissimi fattori ma un corpo ben idratato ci può aiutare a non cadere in fallo.
Cerchiamo di girare sempre con la nostra bottiglietta di acqua per mantenere idratato il nostro corpo, può aiutarci a mantenere le funzioni regolari e aiutare anche la pressione a rimanere più stabile.

Acqua calda e Limone al mattino per riattivare il corpo

Anche se ultimamente viene vista più come una moda, bere acqua calda con del succo di limone può aiutare il nostro corpo a riattivarsi al mattino, già dopo una settimana potrete notare dei miglioramenti sul vostro organismo. Bisogna cercare di mantenere questa usanza regolare, cosi da abituare il nostro corpo al risveglio alcalino, praticando una sorta di doccia interna che purifica via tutte le scorie e ci fà partire al meglio delle nostre forze. Non dimentichiamoci che è molto importante utilizzare il succo di un limone fresco e non tutti quei surrogati da supermercato.

Tirando le somme bere acqua fa bene, evitiamo di seguire i soliti consigli di bere almeno 2 litri al giorno e cerchiamo di ascoltare al meglio il nostro corpo, il primo passo fondamentale per una rinascita interiore.

Acquista su Amazon

Ultimo aggiornamento il Giugno 15, 2019 11:44 pm
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :