Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

In America ritirate 207 Milioni di Uova per Salmonella

/
794 Views

Nove Stati Americani hanno ritirato, quasi 207 milioni di uova che provenivano da una fattoria del North Carolina; la notizia è stata resa nota dall’associazione Food and Drug Administration (FDA), l’importante ente governativo Americano che si occupa di regolamentazione nel campo di prodotti alimentari.

La fattoria incriminata sarebbe la  Rose Acre Farms of Seymour, una delle più grandi aziende del settore con sede nell’Indiana che avrebbe raggiunto i consumatori in numerosi stati Americani, tra cui Florida, New York, Virginia, Colorado, West Virginia, South Carolina, Pennsylvania.

 

 

 Le uova potrebbero essere state contaminate con Salmonella Braenderup: un organismo che può causare infezioni gravi, anche fatali, nei bambini piccoli, nelle persone più fragili, negli anziani o in persone con un particolare sistema immunitario debole. L’allarme è scoppiato dopo che 22 persone hanno riportato sintomi da classica intossicazione dovuta al batterio. L’infezione del tratto gastrointestinale provoca febbre, diarrea, nausea e dolore addominale.

Non un nuovo caso legato alle uova, poco tempo fa anche Belgio e Germania finirono sotto la lente per una grossa e vasta contaminazione delle loro uova, sintomo che almeno noi che abitiamo in Italia dobbiamo cercare di prediligere sempre e comunque prodotti Made In Italy, anche se sappiamo che è molto difficile visto che queste uova, come il latte estero viene prevalentemente usato nei sottoprodotti o impiegato in lavorazioni basi che trasformano poi il prodotto finale, vedi merendine confezionate che possono sostare ore nei camion con 50 gradi senza subire alterazioni.

L’infezione oltre agli alimenti si può diffondere anche nell’acqua o in piccoli animali domestici. Le uova sono tra gli alimenti più a rischio per la diffusione di salmonella, essendo praticamente a contatto tramite il guscio di escrementi.
In passato anche in Europa ci fu un caso di Salmonella abbastanza grande, quando la Lactalis fu costretta a ritirare diversi pacchi di latte in polvere contaminato. In questo caso diverse nazioni furono coinvolte nello scandalo, che assesto un grave colpo alla credibilità del gruppo francese.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *