Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :
img

Antivirus per Mac?; è necessario un antivirus per il nostro Mac?

/
103 Views

Per anni l’emblema dei computer Apple è stato quello della manca di virus sulle proprie macchine, macchine perfette e costose che garantivano una sicurezza ermetica ai parecchi virus che si possono prendere in rete.

Antivirus per sistemi operativi Macintosh, vediamo assieme quali possiamo installare

Anche se i computer della Apple soffrono sicuramente meno dei fratelli Windows, ad oggi la situazione di espansione dei prodotti di Cupertino ha generato anche l’interesse dei malvagi produttori di Virus e Spyware e ad oggi possiamo visionare le prime macchine infette da diversi programmi che oltre a minarne la sicurezza ne rallentano l’utilizzo.

I virus non sono altro che programmi eseguibili che nel 99% dei vasi siamo noi stessi a scaricare ed installare nel nostro computer, quindi ad eccezione di rarissimi casi, se il nostro computer viene infetto è colpa nostra.
Bisogna fare attenzione sopratutto ad allegati email e programmi per scaricare o vedere materiale pirata, molti siti streaming per vedere i film installano programmi che sono dei veri e propri cavalli di troia per aprire le porte del vostro computer.


Ecco dove potete trovare maggiormente dei virus online

La maggior parte delle infezioni ad oggi proviene da allegati email e da siti di materiale piratato, quindi sappiamo benissimo come evitare di trovarci in brutte sorprese.
Controllate sempre l’estensioni delle vostre email, gli allegati email devono essere .doc .pdf .rtf .xcl .csv quindi tutti file che sono collegati a programmi di scrittura conosciuti come il pacchetto office o il pacchetto della apple ( Pages – Numbers – Keynote ).

Se le vostre email contengono allegati del tipo .exe o .dmg per Apple potreste essere davanti ad un virus che vi è stato mandato via email per farvi un grosso dispetto, fate attenzione anche ai pdf con password, molte volte sono file eseguibili mascherati da pdf che una volta inserita la password passano in installazione diretta per infettare il vostro computer.

Impariamo a proteggere il nostro computer

I primi passi passano sicuramente dalla installazione di un buon antivirus, le versioni gratuite sono ottime per l’utilizzo basilare del computer in casa. Avira e Avg offrono delle suite molto complete anche nella loro versione gratuita. Se utilizzate il computer per lavoro cercate sempre di mantenere il computer in sicurezza investendo qualche euro in un antivirus che offra una maggiore sicurezza.
Ricordatevi sempre di fare il backup del vostro computer, sia che lo fate online su qualche sito come G-Drive o Dropbox o su qualche supporto esterno come un Hard Disk o Nas per salvare i vostri dati. Anche se i supporti non sono sicuramente una sicurezza per il salvataggio dei vostri dati, cercate sempre di mantenere più copie del vostro lavoro, altrimenti una volta persi i dati difficilmente riuscirete a recuperarli.

 

 

 

Acquista su Amazon

48,95€
77,70
disponibile
116 nuovo da 48,95€
22 usato da 45,52€
Amazon.it
Spedizione gratuita
42,96€
48,99
disponibile
141 nuovo da 42,80€
Amazon.it
Spedizione gratuita
42,80€
55,38
disponibile
181 nuovo da 41,80€
2 usato da 41,93€
Amazon.it
Spedizione gratuita
48,90€
69,00
disponibile
34 nuovo da 45,81€
2 usato da 45,48€
Amazon.it
Spedizione gratuita
62,18€
81,74
disponibile
147 nuovo da 59,79€
1 usato da 53,16€
Amazon.it
Spedizione gratuita
63,83€
disponibile
132 nuovo da 57,85€
2 usato da 59,36€
Amazon.it
Spedizione gratuita
70,00€
118,85
disponibile
51 nuovo da 65,02€
19 usato da 63,23€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il marzo 17, 2019 8:15 am
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar